Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 79/2015
sabato 11 aprile
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Carissimi, lunedì prossimo, 13 aprile, Dario Fo su Rai 5 presenta una straordinaria lezione su Giotto.
Chi ha affrescato la Basilica Superiore di Assisi? Per svelare questo enigma il premio Nobel per la letteratura ha indagato l'opera del geniale artista, portando alla luce sorprendenti intuizioni. È così nato anche il volume "Giotto o non Giotto", curato da Franca Rame e pubblicato da Franco Cosimo Panini Editore che trovate qui
 Giotto o non Giotto
Giotto o non Giotto
Punto di partenza del libro e dello spettacolo è l'enigma che da oltre sette secoli divide la critica d'arte: fu Giotto ad affrescare le celeberrime Storie di San Francesco nella Basilica Superiore di Assisi?
Per rispondere all'affascinante quesito, nella sua opera Dario Fo intraprende un'esplorazione che parte da Assisi, tocca Padova con l'analisi della Cappella degli Scrovegni e arriva fino agli ultimi capolavori di Santa Croce a Firenze. Un'indagine che riserverà al lettore numerose sorprese, e farà luce su aspetti della vita e dell'arte di Giotto poco esplorati dalla critica d'arte ufficiale: dall'attività di usuraio del pittore alle segrete influenze dei Vangeli apocrifi sulla sua opera. Un viaggio reso ancor più suggestivo dai racconti, dai dialoghi in volgare e dalle "giullarate" che impreziosiscono il testo, a corredo del quale sono presenti oltre duecento illustrazioni tra riproduzioni a colori delle opere di Giotto e personali creazioni del premio Nobel.
Lo spettacolo inizialmente avrebbe dovuto essere registrato davanti alla Basilica Superiore di Assisi ma poi il vescovo di Assisi, Domenico Sorrentino, si rifiutò di farlo rappresentare nella città di San Francesco, e il tutto si è spostato a Perugia. L'"incidente" non toglie nulla all'assoluto fascino di questa rappresentazione che cerca di rivalutare un pittore sconosciuto: Pietro Cavallini. Dice Dario: "Voglio ridare a un grande artista, un grande innovatore, ciò che gli spetta. Gran parte dei ventotto riquadri della Basilica Superiore di Assisi sono di sua mano. E in questa operazione di giustizia non sono solo. Anche Bruno Zanardi, insigne restauratore e storico dell'Arte, la pensa come me. Anche lui ritiene che, a parte la giovinezza di Giotto, all'epoca causa di impedimenti per l'affidamento di una commessa così importante, è lo stile a far pensare alla mano dell'artista romano".
Prima di decidersi ad affrontare un argomento che i fedeli alla tradizione giottesca preferiscono evitare, Dario ha fatto ricerche specifiche per quattro anni. "La questione della giovinezza di Giotto, che ho ricordato prima, è indubbia, anche se all'epoca, essendo considerati vecchi a cinquant'anni, un uomo di venticinque poteva dirsi maturo. Ma parliamo di tecnica e stile. Stesura del colore, ombre, velature, uso dell'appretto sono quelli del Cavallini. Zanardi, che citavo all'inizio, restauratore della Basilica di Assisi dopo il terremoto del 1997, ha messo in discussione da vicino l'attribuzione a Giotto, sostenuta dal Vasari, degli affreschi della vita di Francesco della Basilica Superiore. Riconoscendo nelle opere la mano di un artista di scuola romana, sottolineò come fosse strana l'assenza del solo Cavallini, tra i pittori gotici, dal Cantiere di Assisi. Federico Zeri gli diede ragione. Oggi gliela dà anche Vittorio Sgarbi. Bisogna riparare, fare giustizia nei suoi confronti. Cavallini, ovvero Petrus Caballinus de Cerronibus, attivo soprattutto a Roma, dalla seconda metà del Duecento fino al 1330 circa, è stato un pittore sommo e insieme sfortunato. Il sessanta per cento del suo lavoro è andato distrutto. Merita di più. Una riabilitazione, appunto. Il riconoscerlo protagonista del ciclo della vita di Francesco ad Assisi nulla toglierà al valore e alla fama di Giotto".
Dario ricorda come Lorenzo Ghiberti, nei suoi Commentarii, parli in modo assai lusinghiero del romano: "Pietro Cauallini, ... dottissimo infra tutti gli altri maestri". Cita inoltre le sue pitture miliari: a San Pietro (i quattro Evangelisti nella controfacciata), a Santa Cecilia in Trastevere (affreschi), a San Crisogono, a Santa Maria in Trastevere (gli splendidi mosaici), a San Francesco a Ripa (affreschi), a San Paolo fuori le mura (mosaico sulla facciata e affreschi della navata e nel capitolo). Fa memoria della partigianeria del Vasari, che per amor di territorio e senza curarsi dell'anacronismo insostenibile al quale andava incontro, definisce il Cavallini un "discepolo di Giotto" e ne provoca l'ingiusta ghettizzazione.
(Fonte di parte dell'articolo: Il Messaggero)
Buona visione!

Trovate qui il libro tratto dallo spettacolo edito dalla Cosimo Panini Editore
 Regalati un disegno di Jacopo Fo e finanzia il Nuovo Comitato Nobel per i disabili!
Regalati un disegno di Jacopo Fo e finanzia il Nuovo Comitato Nobel per i disabili!
Jacopo ci regala continuamente magnifici disegni, fantastici, colorati, portafortuna a un prezzo straordinario, che vuoi di più?
Abbiamo un archivio quasi sterminato e ora proveremo, sì proveremo perché sarà durissima :-), a mettere in vendita tutto questo patrimonio.
Ogni giorno, qui sul blog, un disegno di Jacopo in vendita!
I soldi raccolti con la vendita di questi disegni di Jacopo andranno a finanziare le future attività del Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus.
Per acquistare manda una mail a gabriella@alcatraz.it.
CODICE QUADRO: colori-070
- Disegni su cartoncino 300 gr/mq - 26x36 cm. - 120,00 euro cad. (127,90 con spese di spedizione)
 
Coordinate bancarie
BONIFICO BANCARIO intestato a Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili Onlus
BANCA POPOLARE ETICA Iban IT15L0501803000000000137020
Codice Bic CCRTIT2T84A

VAGLIA POSTALE: Beneficiario Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili
Indirizzo Località Santa Cristina, 53 - 06024 Gubbio (Perugia)

PAYPAL clicca qui

Clicca qui per vedere tutti i disegni in vendita
1-3 maggio: WEEKEND DEDICATO ALLE FAMIGLIE
MAMMEONLINE.NET E LATTE&COCCOLE - ROMA
ti invitano al Weekend delle famiglie
Organizzato pensando alle numerose community dedicate alla maternità e che riuniscono tutti i tipi di mamma: neomamme, future mamme e mamme esperte.

L'evento è aperto a tutte le famiglie e si svolgerà dall'1 al 3 maggio alla Libera Università di Alcatraz, agriturismo e associazione culturale, immersa nel verde delle colline umbre, cornice ideale per dedicare qualche giorno alla propria famiglia, per conoscere nuove persone e per portare i propri figli a passare del tempo in modo creativo e divertente.
CLICCA QUI
i corsi di alcatraz
10/12 aprile
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte - La nostra cucina ha commosso fino ad oggi migliaia di persone
img
10/12 aprile
10° SEMINARIO di NATUROPATIA COMPLEMENTARE
img
10/12 aprile
ACQUERELLO ESTATICO con Jacopo Fo - Strippi per la trasparenza dei colori?
img
11/12 aprile
SEMINARIO DI MASSAGGIO ACROBATICO
img
13/17 aprile
L'ESSENZA DEL CLOWN Condotto da Lorenzo Nanouk Testardi
img
17/19 aprile
FESTA DI PRIMAVERA in POESIA con la partecipazione straordinaria di Stefano Benni
img
17/19 aprile
TECNICA BOWEN - CORSO BASE - Secondo modulo
img
17/19 aprile
CORSO DI TAI CHI SHIATSU E STRUMENTI DEL BENESSERE con Angelo Airaghi
img
17/19 aprile
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
24/26 aprile
YOGA DEMENZIALE E MASSAGGIO THAILANDESE con Gisella Manganelli e Jacopo Fo
img
30 aprile/3 maggio
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo ed i suoi collaboratori
img
1/3 maggio
WEEKEND DEDICATO ALLE FAMIGLIE a cura di MAMMEONLINE.NET e LATTE&COCCOLE
img
8/10 maggio
Festival del FAI DA TE ESTREMO Hai idee tecniche devastanti per lo status quo tecno-autoritario?
img
8/10 maggio
ALLA SCOPERTA DI SE' CON L'ENNEAGRAMMA
img
8/10 maggio
INCONTRO SUL PROGETTO ECOVILLAGGIO SOLARE con Jacopo Fo, Gabriella Canova e Stefano Bertea
img
8/10 maggio
CORSO DI BASIC WATSU con Roberto Tordoni
img
15/17 maggio
CORSO DI TAI CHI SHIATSU E STRUMENTI DEL BENESSERE con Angelo Airaghi
img
15/17 maggio
WATSU TRANSITION FLOW (Primo modulo) con le Associazioni culturali Watsu Italia e Zenit e Nadir
img
15/17 maggio
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte
img
15/17 maggio
LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA CON IL METODO CAVIARDAGE
img
15/17 maggio
COMPONI IL PUZZLE DELLA TUA VITA Ognuno di noi ha a disposizione un grande potenziale da poter utilizzare per la propria evoluzione personale
img
15/17 maggio
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
22/24 maggio
CORSO DI FORMAZIONE SULL'IMPRENDITORIA COOPERATIVA Come costituire e gestire una società cooperativa
img
23/24 maggio
TRANSITION FLOW (Secondo modulo)
img
29 maggio/2 giugno
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo ed i suoi collaboratori
img
5/7 giugno
CORSO LE VOCI DELL'ANIMA con Laura Pierantoni - Per scoprire quel fenomeno intrigante e misterioso che è la nostra Voce
img
5/7 giugno
WORKSHOP SURVIVAL Per i maniaci della sopravvivenza
img
5/7 giugno
SEMINARIO DI HATHA YOGA con Enrica Rame
img
5/7 giugno
METTIAMOCI IN GIOCO con Franco Prestipino e Doriana Silvestri
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it