Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Consulta la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 69/2012
mercoledì 28 marzo
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Testo 01
Per una pasqua solidale ci vuole un cioccolato equo
Per voi quest'anno abbiamo selezionato tre nuovi prodotti del commercio equo e solidale: i cioccolatini modicani con ingredienti dal Sud del mondo lavorati in un laboratorio di Modica, Ragusa, seguendo una ricetta di 5 secoli fa. Poi ci sono le campanelle di cioccolata fondente della Cooperativa Libero Mondo, realizzate con cacao, zucchero e vaniglia provenienti da Ecuador, Paraguay e Tanzania. Ultimi ma non ultimi i classici ovetti di cioccolato al latte ripieni di crema alla nocciola. Ingredienti dalla Repubblica Dominicana e dal Costa Rica.
Da provare! CLICCA QUI
Immagine Articolo
Buon compleanno dinosauro
Il dipartimento dell'Istruzione dello Stato di New York ha reso nota una lista di parole da non utilizzare nei test scolastici per non risultare offensivi nei confronti degli alunni che sono di religione o credenze particolari.
Ad esempio è bandita la parola “dinosauro” in quanto rimanda all'idea di evoluzione e offende i creazionisti, vietata anche “compleanno” perché i testimoni di Geova non lo festeggiano e “divorzio” perché potrebbe far rivivere uno shock familiare negli studenti figli di coppie separate.
Da non utilizzare assolutamente anche termini come “videogame” e “televisione”, sono diseducativi per l'istruzione, o “povertà”, “schiavitù” ed “extraterrestre”, che potrebbero turbare la fantasia dei più sensibili.
(Fonte: Repubblica)
Immagine Articolo
Regole svedesi
L’Ikea sta aprendo un nuovo punto vendita a San Giovanni Teatino, tra Pescara e Chieti. Sono arrivate 30mila richieste di assunzione per 220 posti di lavoro.
A questo punto un politico abruzzese ha inviato un lettera alla multinazionale: “Mi fate sapere com’è andato il concorso di questi candidati?” e seguiva un breve elenco di nomi. Immediata la risposta dell’Ikea:  “Non possiamo rivelare l’esito del concorso se non ai diretti interessati”. Le raccomandazioni, spiegano, sarebbero in contrasto con la filosofia della multinazionale. E mica solo con quella.
Testo 01
Guerrilla Knitting (i ferri da calza come arma di distruzione di matasse)
A  tre anni dal terremoto dell’Aquila la ricostruzione va a rilento, soprattutto nel centro storico della città, sempre più grigio e quasi disabitato. Per riportare l’attenzione al problema, il gruppo Animammersa ha organizzato "Mettiamoci una pezza!", un’azione di Urban Knitting, che si svolgerà nel centro storico del capoluogo abruzzese a partire da venerdì 6 aprile 2012. Cento metri quadri di superficie verranno ricoperti con pezze coloratissime lavorate all'uncinetto o a maglia.
Perché se la città è ai ferri corti… 
Per ulteriori informazioni visitate l'apposita pagina Facebook o scrivete all'indirizzo mettiamociunapezza@gmail.com.
(Fonte: Greenme)
Immagine Articolo
Partorire ridendo
All’ospedale Buzzi di Milano lo scorso luglio si è sperimentato l’uso del gas esilarante come anestetico durante il travaglio. Il protossido di azoto avrebbe alleviato i dolori delle contrazioni del 50 per cento.
Questo nuovo metodo alla base del parto indolore è stato promosso dalla dottoressa Ida Salvo, responsabile del reparto di anestesia, rianimazione e terapia intensiva pediatrica.
Effetti collaterali? Praticamente nessuno, se non un’insolita euforia.
(Fonte: Il Giornale)
Immagine Articolo
Per ricaricarlo si annaffia
Seuggi Beak e Hyerim Kim hanno progettato un nuovo netbook che si chiamerà Plantbook. E' interamente pieghevole, così che al momento della ricarica basterà arrotolarlo e infilarlo in un bicchiere colmo d’acqua al sole. Grazie a un fenomeno di elettrolisi il pc è in grado di ricavare l'energia necessaria, liberando ossigeno.
Quando si rompe potete sempre piantarlo in giardino e nasceranno tanti piccoli germogli di tablet.
(Fonte: Cadoinpiedi.it)
Jacopo Fo interviene alla trasmissione Apprescindere (Rai3)
La trasmissione "Apprescindere" di Mirabella, di lunedì 26 marzo, era dedicata alla necessità di diminuire la burocrazia demenziale italiana che ci costa 60 miliardi di euro all'anno... La trasmissione si apre con un'intervista a me nella quale mostro come funziona un frigorifero portatile svizzero omologato in modo ufficiale: scotch e cartoni riciclati, contenitori di liquido refrigerante ghiacciato e un termometro. Da noi invece si è costretti a comprare un furgone frigorifero.... Se ti fai un frigo di cartone ti arrestano. Poi patteggi e ti perdonano... Tanto per capire la libertà che i cittadini godono in altri paesi. Mentre da noi la burocrazia fissa nel dettaglio cosa si deve fare, in Svizzera la legge fissa solo i risultati e il cittadino è libero di raggiungerli come ritiene meglio... Se poi fa il furbo la legge non fa sconti e non ci sono cavilli, condoni o sospensive che tengano...
i corsi di alcatraz
6/9 aprile
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e lo staff di Alcatraz
img
13/15 aprile
LABORATORIO CREATIVO con Eleonora Albanese e Claudia Rordorf
img
13/15 aprile
CORSO DI CUCINA Angela Labellarte
img
13/15 aprile
CORSO SUL FOTOVOLTAICO a cura di Merci Dolci srl
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
link consigliati
img
img
img
img
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website - www.cacaonline.it