Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 48/2014
lunedì 3 marzo
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
 Mobili stampati in 3D? Si può!
Mobili stampati in 3D? Si può!
Lo studio tedesco BigRep, di proprietà degli artisti berlinesi Lukas Oehmigen e Marcel Tasler, ha costruito una stampante 3D, battezzata ONE, in grado di creare veri e propri mobili per l'arredo della casa. Le dimensioni massime di stampa sono 1,15 x 1 x 1,19 metri e possono essere lavorati vari tipi di materiali: dalla plastica a composti di fibre di legno e polimeri, dal nylon al laybrick (una miscela di gesso e polimeri), con una precisione di 100 micron – 0,1mm.
Costo: 39.000 dollari, circa 28mila euro. Si trovano in vendita sul sito http://bigrep.com/1/.
La stampante 3D BigRep One è probabilmente la stampante 3D più grande del mondo ma è anche il primo macchinario di questo tipo non specificatamente indirizzato all'ambito industriale. Potrebbe essere utilizzato per produrre componenti meccanici ma anche tavolini, sedie, mobili vari.
Delle enormi potenzialità di questa nuova tecnologia si è innamorato anche Jacopo: CLICCA QUI
(Fonte: Macitynet.it)
Testo 02
Aree marine protette in Cile
Dopo 15 anni di lavori e discussioni, il Cile ha istituito una nuova area marina protetta da 90mila ettari per tutelare le balenottere azzurre. L'area marina, la più grande del Cile, è stata battezzata “Tic-Toc”. In onore del viandante che bussa alla porta dell'indovino. (Fonte: Greenme.it)
Ieri
Ieri era la Giornata nazionale delle Ferrovie dimenticate.
Scusate, ce ne siamo scordati.
 Cibo condiviso
Cibo condiviso
Nell'ottica di rendere un villaggio di 15mila abitanti autosufficiente dal punto di vista alimentare entro il 2018, un gruppo di volontari della cittadina inglese di Todmorden, quattro anni fa ha avviato un progetto chiamato “Incredible Edible”, per rendere ogni spazio verde della città un orto. Il giardino dell'ospedale e della polizia, per esempio, diventano così commestibili, piantati a erbe aromatiche, ortaggi e frutta, a disposizione dei passanti che possono raccoglierne per le loro necessità. L'iniziativa ha perfino creato turismo ed è stata successivamente seguita da un'altra trentina di cittadine in Inghilterra, Germania, Francia, America, Giappone e Nuova Zelanda.
(Fonte: ThatsGoodNewsBlog)
Davide Calabria
i corsi di alcatraz
7/9 marzo
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte - Niente segreti per una cucina egregia preparata con sapienza e amore.
img
14/16 marzo
YOGA-RATNA “I CHAKRA: UN PERCORSO EVOLUTIVO” con Enrica Rame
img
21/23 marzo
IL CORPO CHE RIDE E CHE CURA Contatto gioioso, sostegno e comunicazione nella relazione di aiuto. Con Italo Bertolasi, Ginevra Sanguigno, Patrizia Buda
img
21/23 marzo
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
28/30 marzo
INCONTRO SUL PROGETTO ECOVILLAGGIO SOLARE DI ALCATRAZ con Jacopo Fo e Gabriella Canova
img
28/30 marzo
PSICOTERAPIA DI GRUPPO ATTRAVERSO LA PRATICA YOGA-RATNA 1° incontro con Enrica Rame
img
28/30 marzo
HAPPENING ARTISTICO E LABORATORIO CREATIVO con Eleonora Albanese
img
28/30 marzo
CORSO DI TAI CHI SHIATSU STRUMENTI DEL BENESSERE con Angelo Airaghi
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it