Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 251/2015
lunedì 30 novembre
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
ALCATRAZ LAST MINUTE
OFFERTA LAST MINUTE PER CHI PRENOTA DAL 28 NOVEMBRE 2015:
PENSIONE COMPLETA A € 60,00 AL GIORNO!!! PRENOTA SUBITO!
Chiama allo 0759229914 oppure manda una e mail a info@alcatraz.it
CLICCA QUI
 Problemi di meteorismo? Risolti
Problemi di meteorismo? Risolti
Il nome di questa fantastica invenzione inglese è fartfiltering e si tratta di mutande che “assorbono” gli odori in uscita dal nostro corpo perché nascondono, proprio all’altezza del sedere, un piccolissimo contenitore di carboni attivi che hanno il potere di assorbire gli odori, anche i più forti.
Vi sono due modelli: uno per uomo ed uno per donna. Una volta indossate, non vi accorgerete di niente, sono leggerissime e traspiranti.
Per il rumore funziona sempre il finto attacco di tosse.
(Fonte: Pandazzo.com)
 Il mondo ha bisogno di buone notizie!
Il mondo ha bisogno di buone notizie!
Raccogliamo e rilanciamo l'appello degli amici di Buonenotizie.it che su Eppela hanno lanciato una campagna di crowdfunding per ampliare la testata giornalistica e dare maggior diffusione alle buone notizie!
"Viviamo in un’epoca in cui il pluralismo dell’informazione è garantito (e questa è certamente una buona notizia) ma la competizione tra i media costringe gli editori ad assecondare quella che è una normale regola di mercato: vendere copie e fare ascolti. E’ così che titoli strillati, scandali e immagini scioccanti dominano le prime pagine dei giornali o ci tengono incollati di fronte allo schermo, distorcendo a volte la nostra rappresentazione della realtà, poiché non viene dato quasi mai spazio anche ai numerosi fatti positivi che accadono ogni giorno in Italia e nel mondo. Buone Notizie vuole rispondere a questa esigenza, colmando un vuoto nel panorama dell’informazione mainstream mostrando un’altra attualità: notizie positive su fatti ed eventi che vale la pena conoscere per rispondere al clima teso causato dal sensazionalismo, per guardare la realtà da punti di vista diversi e comprendere che non è vero che tutto va male!"
Per contribuire alla campagna clicca qui
 Inaugurata la prima centrale eolica della Mauritania
Inaugurata la prima centrale eolica della Mauritania
15 pale eoliche capaci di produrre complessivamente 30 megawatt, sono entrate in funzione in Mauritania e garantiranno il 14% del fabbisogno energetico della capitale Nouakchott. E' la prima centrale eolica del Paese che, grazie al solare, vanta già il 32% della sua produzione energetica da fonti rinnovabili
(Fonte: Misna.org, segnalata da Daniele Ioli, grazie!)
 Dario Fo, Paola Cortellesi, Callas, Rai 1, venerdì 4, ore 21,20
Dario Fo, Paola Cortellesi, Callas, Rai 1, venerdì 4, ore 21,20
Sinceramente se mi avessero chiesto su quali argomenti mio padre NON avrebbe mai scritto uno spettacolo, ai primi posti avrei messo la vita della Callas, anche perché ne sapevo ben poco. Invece ho scoperto, stupito, che mio padre è un fan accanito della Callas e sa tutto sulla sua storia, pettegolezzi e amori compresi…
E poi c’è Paola Cortellesi, intuizione del grandissimo Gianmarco Mazzi, che ha reso possibile questo evento, proporre che fosse lei a interpretare la grande cantante. Mazzi è stato indispensabile e straordinario nella realizzazione dello spettacolo, senza di lui non saremmo mai arrivati alla trasmissione su Rai 1.
Poi c’è Paola Cortellesi, bellissima. È la prima volta che mio padre recita duettando con un’attrice che non sia mia madre, ed era un grosso punto interrogativo cosa sarebbe successo. Invece Paola si è dimostrata veramente una gran donna oltre che un’attrice superlativa e fin dal primo incontro ha tirato fuori le sue idee, con gentilezza e con determinazione. E questo è piaciuto molto a mio padre che non ama le persone che gli danno sempre ragione.
Vederli insieme in scena è stato colossale perché hanno trovato immediatamente l’affiatamento giocando e improvvisando sul palcoscenico.

Carissimi non perdetevi questo spettacolo. Veramente appassionante. E non lo scrivo perché è il mio papà. Il pubblico che ha seguito le repliche in settembre era entusiasta oltre che divertito e commosso. Non c’è solo il racconto della vita di una donna straordinaria. È un racconto sulle incredibili casualità dell’esistenza, l’amore, la passione, la determinazione nel superare gli ostacoli. Una commedia comica e un dramma contemporaneamente.
C’è dentro una voglia di vivere di cui oggi c’è un grande bisogno.
CLICCA QUI
 I lunedì de La Contessa
I lunedì de La Contessa
"Bam! Burubum bum bam!
- Aiut… Aiutooooooo!
- Contessa!!! Arrivoooooo!
Che succede? Cosa…?
O perbacco! Sta lì sotto?
- Sì, ma è tutto ok, niente di rotto…
- Aspetti che la tiro fuori…
Saranno trecento rotoli di pergamena!
- Eh… tutti crollati sulla mia schiena…
- Per aprire l'armadio poteva chiamarmi!
Lo sapeva che è strapieno
e si rischia l’esplosione
ad ogni tentativo
di nuova esplorazione.
Mi dia la mano e… oplà
eccoci qua.
- Mio prezioso Ubaldo!
Per fortuna sei ancora prestante…
- Meno male e grazie tante
ma si può sapere che stava combinando?
- Attento a non schiacciare i rotoli coi piedi!
Son documenti di estrema importanza!
- …tutti sparsi sul pavimento della stanza…
- A noi iniziare la ricerca con metodo archeologico
stratigrafia tra scritti di avi ed eredi
disegni, testamenti e albero genealogico:
quello che cerco dev’essere qui,
è il posto più logico.
- Ma COSA cerchiamo?
- Senza alzare la voce, eh!
Va bene, cominciamo…
Cerco un antico papiro egizio…
mi ricordo il frontespizio
giallino, dipinto con inchiostro a china blu…
ma non puoi ricordarlo, povero tu
è del lontano milleottocento
realizzato da quel portento
del conte Swarz…
l’architetto che ristrutturò il castello
quel grand’uomo bravo e bello!
Insomma è un disegno di nobile fattura
della nostra fognatura.
- ….?
- Non fare quella faccia!
Dobbiamo ritrovare quella traccia
per rinnovare tutto il sistema
dalla zona notte a quella giorno
passando per le stalle
da monte a valle
per contrastare la minaccia
dell’inquinamento:
si prende l’escremento
e se ne fa bio metano
per ogni spostamento.
In Inghilterra è già un evento!
C’è il bio bus a gas fisiologico
efficiente ed ecologico!
Rifuti organici di cinque persone per un anno
fanno, senza provocare nessun danno
trecento chilometri di carburante!
Lo vedi che è importante?
- Ma se lei si muove in carrozza…
- Non è una giustificazione!
Occorre pensare a tutte le persone!
Forza che c’è da chiamare il capomastro
ordinare i materiali, organizzare il cantiere…
- …ecco il disastro…
lo riesco a prevedere.
- Non essere negativo!
- Non sono cattivo!
Ma… guarda guarda… che ho trovato!
- Molla lì quel ritratto!
- …con dedica amorosa…
portentosa!
- E non essere screanzato, è riservato!
- Va bene va bene, mi perdoni...
in fondo non resisto ai sentimenti
e agli atti buoni."

La Contessa
Facebook e calunnie – Io difendo Salvini: il post contro mio padre è un falso
Stavo in macchina con mia figlia Jaele e lei mi dice: “Mi è arrivata una mail con l’ultima di Salvini” e mi legge un testo nel quale attacca mio padre dicendo che lo denuncerà per aver detto che i leghisti sono ignoranti e che Dario non capisce nulla anche se ha preso l’Oscar e che comunque andrà a vedere i suoi film perché gli piacciono. Resto perplesso: un tentativo di Salvini di fare lo spiritoso sprezzante? Oppure è veramente così fuso da non distinguere il Nobel dall’Oscar?
Dopo pochi minuti Jaele, che continua a smanettare col cellulare, mi ragguaglia: “Salvini ha tolto quel post, adesso sulla sua pagina ce n’è un altro… E mi legge un testo offeso ma non delirante.
Mi chiedo: Matteo si è accorto di aver scritto una cavolata pazzesca? Poi penso a un collaboratore idiota che ha pubblicato un post troppo stupido subito bloccato… Tornato a casa mia moglie Eleonora mi spiega: “È un post falso, pubblicato da un sito che prende in giro Salvini… Poi qualcuno ha fatto un fotomontaggio usando la home di Salvini e l’ha mandato in giro”.
Ah beh…
(...)
CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO
i corsi di alcatraz
4/8 dicembre
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e i suoi collaboratori
img
4/8 dicembre
WATSU TRANSITION FLOW
img
11/13 dicembre
OSHO NEO REIKI PRIMO LIVELLO con il Maestro Swami Prem Paribodha
img
27 dicembre/3 gennaio
VACANZE DI NATALE E CAPODANNO A ALCATRAZ con cenone e festa in maschera!
img
3/7 gennaio
VACANZE A ALCATRAZ Prenota il tuo pacchetto vacanza all inclusive dal 3 gennaio al 7 gennaio!
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it