Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 248/2014
sabato 29 novembre
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Gruppo di acquisto Olio extravergine di oliva
Cari amici,
anche per quest’anno siamo lieti di potervi presentare uno dei nostri prodotti d’eccellenza: l’olio biologico “Selezione Merci Dolci” prodotto dagli amici dell’oleificio Ranieri. E chi poteva farlo meglio di Sabina, che da anni tiene, con affetto e precisione, i contatti con i numerosi GAS che si affidano a lei per gli ordini e con il nostro fidato fornitore? A lei, dunque, la parola!

“Come molti di voi sapranno quest’anno è stato un anno difficile per la produzione dell’olio a causa di un’infestazione degli olivi che ha creato innumerevoli danni e ridotto drasticamente la produzione. Da più di un mese sia i telegiornali che la carta stampata non hanno fatto che parlare dell’infestazione da “mosca” a macchia di leopardo che ha interessato l’olivaggio italiano, un’infestazione che ha ridotto e impoverito la quantità di olio di cui dispongono gli oleifici di tutta Italia. Questo, ovviamente, ha portato a un aumento talvolta esagerato dei costi del nostro olio di derivazione “esclusivamente italiana”. Come tutti gli anni, in collaborazione con i nostri amici dell’oleificio Ranieri, CommercioEtico ha lavorato per poter offrire un prodotto di qualità nonostante tutte le difficoltà incontrate nel reperire olive biologiche sane, di buona qualità e rigorosamente italiane. Quest’anno, dopo oltre 10 anni, per la prima volta abbiamo davvero temuto di non riuscire a soddisfare le richieste dei nostri cari e fedeli clienti, di coloro che da anni conoscono e apprezzano la nostra filiera, di coloro che numerosi ci hanno contattato per acquistare l’olio “Selezione Merci Dolci”.

Eh sì, cari amici, a distanza di pochi giorni dall’uscita della nuova produzione dobbiamo confessare che quest’anno più che mai è stato difficile riuscire a reperire un olio biologico dalle qualità elevate come abbiamo sempre fatto nell’arco di questo decennio. In Italia, purtroppo, sono poche le aziende agrarie che sono state in grado di produrre un olio certificato ed è facile immaginare cosa sia successo ai prezzi, che hanno registrato un’impennata record. I danni alle coltivazioni hanno messo in ginocchio grandi e piccole aziende che, in alcuni casi, non sono state più in grado di garantire la certificazione biologica. Capirete bene, quindi, quanto impegno abbiamo dovuto dedicare per riuscire a ottenere una nuova produzione rispettosa di tutte quelle caratteristiche di qualità che fanno del nostro olio un prodotto d’eccellenza.
A dire il vero, oltre a reperire la materia prima la cosa più difficile è stata la continua lotta con l’instabilità dei prezzi. Le poche decine di aziende agricole che forniscono olive italiane certificate bio hanno aumentato e continuano ad aumentare il prezzo della materia prima. Ogni giorno, da settembre a oggi, il prezzo è cambiato più volte anche nel giro di poche ore. L’ultima telefonata è di ieri sera, in cui l’oleificio ci aggiornava sul nuovo prezzo, alle nostre orecchie a dir poco “folle”. Grazie al rapporto professionale ma anche di estrema fiducia che ci lega da anni agli amici dell’oleificio Ranieri, nelle prime settimane siamo riusciti a offrirvi il nostro olio bio al costo speciale di €37,00 a latta ma questo “miracolo” è durato solo fino al 18 novembre. Oggi purtroppo questo prezzo davvero speciale non può più essere mantenuto in quanto, come dicevamo, il mercato dell’olio è letteralmente impazzito: il costo crescente delle olive ci ha costretto a ritoccare più volte il nostro prezzo di vendita, e anche se, ogni volta, abbiamo voluto ridurre il nostro margine, l’aumento dall’anno scorso è considerevole.

Dal prossimo 1° dicembre il prezzo della singola latta sarà di € 50,00. Siamo sicuri che comprenderete che si è trattato di una scelta non facile (ci siamo addirittura chiesti se non fosse meglio eliminare il prodotto per ripresentarlo nel 2015…), e alla fine, seppure molto a malincuore, abbiamo deciso che nascondere la testa sotto la sabbia non aveva molto senso! Noi abbiamo continuato e continueremo a metterci il nostro impegno e la nostra professionalità perché offrirvi, come clienti, gli standard di eccellenza che ci hanno sempre caratterizzato, e operare sempre “dalla vostra parte” è ciò che dà un senso al nostro lavoro!
Grazie di seguirci, grazie della fiducia che sempre ci rinnovate! Buon proseguimento a tutti
Sabina Amico - Responsabile Gruppi d’Acquisto Merci Dolci s.r.l.”

PER PARTECIPARE AL GRUPPO DI ACQUISTO DELL'OLIO CLICCA QUI
Acquisto minimo 16 latte. No pagamenti in contrassegno.
I prossimi corsi di Yoga Demenziale ad Alcatraz
5-8 dicembre 2014 / 27 dicembre - 2 gennaio / 2-6 gennaio 2015
Esercizi sulla muscolatura irrazionale, tai chi, rilassamento in piscina calda, giochi di contatto e fiducia, arte zen, danze orientali e balcaniche e altre attività finalizzate al vostro benessere psico-fisico e al divertimento!
Contattateci per qualsiasi informazione allo 075.9229938 o via mail scrivendo a info@alcatraz.italcatraz.it
i corsi di alcatraz
5/8 dicembre
STAGE DI EDUCAZIONE POSTURALE "VIVERE SENZA DOLORI"
img
5/8 dicembre
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e i suoi collaboratori
img
12/14 dicembre
6° SEMINARIO DI NATUROPATIA COMPLEMENTARE
img
12/14 dicembre
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte
img
19/21 dicembre
CORSO DI T'AI CHI SHIATSU E STRUMENTI DEL BENESSERE con Angelo Airaghi
img
19/21 dicembre
ACQUA E RELAX, un fine settimana dedicato all’ascolto di se stessi
img
18/21 dicembre
CORSO DI REIKI, DIVENTARE OPERATORE REIKI
img
27 dicembre/2 gennaio
CORSO DI YOGA DEMENZIALE E CAPODANNO IN PIGIAMA (PARTY!)
img
2/6 gennaio
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e i suoi collaboratori
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it