Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 198/2016
lunedì 3 ottobre
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Sostieni le attività del Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili di Dario Fo e Franca Rame.
CLICCA QUI
 Tutti su Marte!
Tutti su Marte!
Elon Musk, miliardario americano creatore di PayPal, Tesla e SolarCity, ha un nuovo progetto: colonizzare Marte. L'idea: navicelle spaziali in grado di trasportare 100-200 persone che pagheranno, ciascuna, un biglietto tra i 100 e 200mila dollari.
"I primi turisti sul pianeta rosso dovranno essere pronti a morire" sarà lo slogan pubblicitario.
(Fonte: Repubblica)
 Favignana Emissioni Zero
Favignana Emissioni Zero
E' ufficialmente partito il progetto “Favignana Emissioni Zero” per rendere l'isola di Favignana, Trapani, la prima isola italiana 100% sostenibile. Il progetto prevede fotovoltaico diffuso, mobilità sostenibile, conversione della centrale di produzione elettrica in una nuova centrale ibrida ad alta efficienza, illuminazione a LED, smart grid (reti elettriche intelligenti) e sportello energia per i cittadini.
Maggiori informazioni su Ecquologia.
 Pneumatici usati per lo sport
Pneumatici usati per lo sport
Inaugurate, presso il centro sportivo di Roma Capitale “Fulvio Bernardini”, la nuova pista di atletica, la nuova pavimentazione della palestra, il nuovo campo da calcio e la nuova area giochi per i bambini. Tutte le superfici sono state realizzate grazie al supporto di Ecopneus che ha utilizzato oltre 100 tonnellate di granulo di gomma ottenuto riciclando pneumatici fuori uso (PFU).
(Fonte: Rinnovabili.it)
 Arte Irregolare
Arte Irregolare
Eccoci! È cominciata la giornata formativa "l'arte per l'inclusione" del Festival dall'Arte Irregolare alla Libera Università di Alcatraz.
Seguici sulla nostra Pagina Facebook
 I lunedì de La Contessa
I lunedì de La Contessa
“- Mmmm… Torri di carta e buste da lettere
una penna d’oca che spunta…
o è lei, Contessa, o una nuova assunta.
- Ubaldo, non mi distrarre…
Ecco! Lo sapevo! Mancano i francobolli!
- Vado, ma intanto con quelle torri
faccia attenzione ai crolli!
Quanti ne devo comprare?
Saranno migliaia, li dovrò ordinare…
Comunque temo stia esagerando con gli auguri di Natale…
E non è troppo in anticipo il rituale?
- Ma quale Natale e Natale!
Devo scrivere a tutte le scuole del Regno!
- Contessa...
 (a volte mi è difficile mantenere il contegno)
siamo una Repubblica…
- Sì vabbé, beato te!
Una volta forse, ma adesso? Quale progresso?
Comunque non è il momento di discuter di questo.
Parti lesto e per i francobolli porta un cesto.
- Mi piacerebbe almeno sapere il perché…
- Certo! Dobbiamo aiutare la diffusione
di cose buone.
Tutti gli studenti devono sapere
c’è una bella iniziativa, vieni a vedere!
“Sulle vie della parità”
concorso per classi di tutte le età.
Un viale alberato
una strada in città
un giardino, una sala
una pista ciclabile o quel che gli va
intitolato a donne giuste
della nostra società.
Ci son donne straordinarie il cui operato
è stato importante ma poi dimenticato
e allora questo è un modo
per conoscerlo, studiarlo
e imparare a ricordarlo.
Ah! Quanto sarebbe piaciuto
alla mia amica professoressa…
Da giovane pianista
voleva far la concertista
ma poi scoppiò la guerra
chiuse il piano e non l’aprì più.
Bisognava far qualcosa
per cercare di evitare
che una tragedia come quella
potesse ritornare.
Dunque scelse la sua via:
insegnar la storia
e la filosofia.
Dopo un po’ però
si accorse che al liceo era troppo tardi
i danni per lo più
eran belli e fatti
i ragazzi delle medie
erano più adatti.
Così con grande scandalo di preside e colleghi
da un liceo del centro “scese alle medie”
e finalmente meno imbrigliata
la pedagogia l’ha presa e rinnovata
dando per esempio una spallata
all’etnocentrismo che permeava la vulgata.
Quando per l’età la mandarono in pensione
(che fosse stato per lei
mai avrebbe smesso di far lezione)
cercò i ragazzi con cui lavorare
in un centro di ricerca umbro
che la poté ospitare.
E quando non ebbe più forza per potersene occupare
si prese cura di animali e piante
e io me la ricordo lì
con lo stesso impegno
col suo turbante.
- Beh, fortunati quei ragazzini!
Ma come si chiamava?
- Si chiamava Nora
Nora Giacobini.”

La Contessa

i corsi di alcatraz
2/4 ottobre
FESTIVAL DELL’ARTE IRREGOLARE Mostra/evento ad Alcatraz!
img
7/9 ottobre
LABORATORIO DI PSICODRAMMA
img
7/9 ottobre
CORSO DI TAI CHI SHIATSU E STRUMENTI DEL BENESSERE
img
7/9 ottobre
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte
img
14/16 ottobre
YOGA DEMENZIALE E MASSAGGIO THAILANDESE con Jacopo Fo e Gisella Manganelli
img
21/23 ottobre
WORKSHOP DI "CONSAPEVOLEZZA ATTRAVERSO LA VOCE E IL MOVIMENTO
img
28/30 ottobre
CORSO "LE VOCI DELL'ANIMA" Per riscoprire la gioia di vivere attraverso il proprio canto
img
28 ottobre/2 novembre
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e il suo staff
img
29/30 ottobre
CORSO DI BASIC WATSU in acqua calda
img
30 ottobre
MIA PELLE, TUA PELLE, NOSTRA PELLE - Workshop di Danza Sciamanica
img
31 ottobre/3 novembre
WATSU TRANSITION FLOW
img
7/11 dicembre
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo e lo staff di Alcatraz
img
27 dicembre/2 gennaio
YOGA DEMENZIALE E CAPODANNO IN MASCHERA
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it