Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 115/2016
sabato 21 maggio
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Germogliatore automatico
Offerta speciale per chi acquista il Germogliatore su Commercioetico.it: in regalo 3 lampadine a LED! Coltivi in casa i tuoi germogli freschi tutto l’anno. Pronti in 3/5 giorni.
CLICCA QUI
 Rivoluzione dell'aria
Rivoluzione dell'aria
Carissimi,
questa settimana lasciamo la parola a Cittadini per l’Aria, un’associazione costituita a Milano il 1° aprile 2015 che si propone di contribuire a valutare e monitorare le politiche a livello nazionale e, ove possibile, locale, far sentire la propria voce nell’ambito di processi di regolazione e normazione anche attraverso, ove necessario, attività di tutela dell’aria in sede giurisdizionale. La missione è quella di rendere disponibili prospettive, soluzioni e strategie che siano basate sulle evidenze scientifiche, per dare ai cittadini la possibilità di fare e pretendere scelte consapevoli, alle associazioni di condividere strumenti e unire forze, e alle società e alle amministrazioni di trasformare il modo in cui guardano e affrontano il tema della qualità dell'aria nelle loro scelte quotidiane.

#RIVOLUZIONEDELLARIA è un’iniziativa promossa da www.cittadiniperlaria.org  e www.idiavoli.com
Con il contributo e il sostegno di:
Dario Fo, Carlo Conti, Filippo Timi, Caterina Balivo, Geppi Cucciari, Guido Brera, Arisa, Fillippa Lagerback, Mara Maionchi, Kristian Ghedina, Alessandra Sensini, Enrico Dindo, Dott.Francesco Forastiere

10 IMPEGNI CONCRETI CHE, SE ADOTTATI, POSSONO SALVARE MIGLIAIA DI VITE OGNI ANNO

L’Italia ha il maggior numero di morti premature in Europa a causa dell’inquinamento atmosferico.
Mediamente, chi vive in un’area urbana nel nostro paese, è esposto a livelli di particolato fine (PM 2.5) doppi rispetto al limite indicato dall' Organizzazione Mondiale della Sanità (10µg/m3). Di questi circa il 50% è esposto a valori di PM 2.5 superiori anche ai limiti di legge.
Oltre a un numero inaccettabile di morti premature all’anno (35.000) l’esposizione agli inquinanti dell’aria porta con sé nascite premature e sottopeso, danni cognitivi nei bambini, asma, tumori, allergie, patologie respiratorie, infarti, ictus, diabete. Oltre a danni ai monumenti e al costo collegato al danno sanitario che è di circa il 5% del nostro PIL, l’inquinamento dell’aria è causa ogni anno, in Italia, di circa 14 Milioni di giorni di lavoro persi.
Serve una svolta, una vera rivoluzione, si può e si deve fare. Per proteggere i nostri figli e noi stessi. Misure da adottare subito per migliorare il nostro futuro ora devono diventare una priorità.
13 Testimonial, in un video-appello sono scesi in campo, con un decalogo di azioni concrete. Obiettivo, in vista delle prossime elezioni, evidenziare un problema che pare essere sempre dimenticato ed escluso dalle priorità nazionali dei nostri amministratori, ma che invece è un’esigenza primaria per la nostra salute.

QUI IL LINK AL VIDEO
QUI PER APPROFONDIMENTI E DATI SCIENTIFICI
QUI IL LINK ALLA PETIZIONE CHANGE.ORG

Crediamo che l'aria pulita sia essenziale per la vita sana delle persone e del pianeta.
Se la nostra società procede dimenticando l'influenza e la pressione che le sue attività svolgono sulla qualità dell'aria che respiriamo, oltre che sul clima, la nostra sfida è quella di ripensare le attività che condizionano così pesantemente la qualità dell'aria.
Vogliamo un mondo in cui le comunità condividono la scelta responsabile delle attività che possono peggiorare la qualità dell'aria che respiriamo, affinché il loro impatto si riduca progressivamente, e con esso i danni alla salute delle persone e dell'ambiente in cui viviamo.
Per realizzare questa visione serve una comunità estesa di persone attive e di organizzazioni impegnate su questo fronte. Noi crediamo che Cittadini per l'Aria abbia qualcosa di speciale da offrire: rendere disponibili prospettive, soluzioni e strategie che siano basate sulle evidenze scientifiche. Per dare ai cittadini la possibilità di fare e pretendere scelte consapevoli, alle associazioni di condividere strumenti e unire forze, alle amministrazioni pubbliche e alle imprese di modificare il loro approccio nei confronti del tema della qualità dell'aria.
Nasciamo come associazione non profit e vorremmo lavorare con chi ha fini coincidenti – anche solo parzialmente - con il nostro. La qualità dell’aria non è un bene negoziabile, perché riguarda la nostra stessa vita. Il danno che oggi deriva nel nostro paese alla popolazione, all'ambiente, al patrimonio culturale, dall'inquinamento dell'aria - anche se può in parte essere calcolato economicamente – è, di fatto, incalcolabile. Anche se i tempi per migliorare considerevolmente l’aria sono lunghi, bisogna agire subito. Ogni giorno, ognuno di noi, può fare qualcosa. I nostri obiettivi sono:
- costruire una rete e una comunità trasversale che metta in condizione tanti, in tante parti d'Italia (individui, enti o persone giuridiche) di contribuire a migliorare la qualità dell’aria a livello locale, nazionale, europeo.
- collaborare ai processi di regolazione e normazione, sostenendo la partecipazione dei cittadini nell’individuare le politiche migliori per il miglioramento della qualità dell’aria, pretendendo l’attuazione dei principi di trasparenza, accesso e partecipazione in materia ambientale garantiti dalla Convenzione di Århus.
- valutare e monitorare le politiche a livello nazionale e, ove possibile, locale, promuovere e sostenere iniziative nazionali e reti Europee a supporto delle politiche per il miglioramento e la conservazione della qualità dell’aria.
- sostenere in sede giurisdizionale le buone politiche per l’aria, perché venga riconosciuto il diritto a respirare aria pulita e ad azioni che siano coerenti con questo diritto.
Siamo pronti a lavorare per Voi e con Voi. Vi chiediamo un po’ di pazienza: stiamo raccogliendo le forze. Se ne avete da darci o volete iscrivervi e sostenerci scrivete a segreteria@cittadiniperlaria.org o telefonateci al 344/2010260
 Dona il tuo 5 per mille al Nuovo Comitato Nobel per i Disabili!
Dona il tuo 5 per mille al Nuovo Comitato Nobel per i Disabili!
Puoi sostenere il Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus, fondato da Franca Rame, Dario Fo e Jacopo Fo per aiutare le persone portatrici di disabilità mentali o fisiche: è sufficiente segnare il codice fiscale 92014460544 e mettere una firma nell'apposita sezione (Scelta per la destinazione del cinque per mille dell'IRPEF). Nessun costo per il contribuente, il 5x1000 non è un’imposta aggiuntiva e non si somma all’ammontare dell’IRPEF.
I fondi raccolti saranno utilizzati per le campagne a sostegno dei disabili, per organizzare corsi di formazione al lavoro, per l'acquisto di ausili, per aiutare la ricerca... e tanto altro.
Per ulteriori informazioni clicca qui
 Lo shop di Jacopo Fo
Lo shop di Jacopo Fo
In questa galleria la più ampia serie degli acquerelli di Jacopo Fo, pittore, scrittore, fumettista, regista, ecologista, imprenditore. Tutte opere uniche e originali.
IL RICAVATO DELLA VENDITA DI QUESTO DIPINTO ANDRÀ INTERAMENTE DEVOLUTO AL NUOVO COMITATO NOBEL PER I DISABILI.
Per maggiori informazioni o per acquistare le opere scrivere una mail a gabriella@alcatraz.it
Shop.jacopofo.com

1-5 giugno: CORSO DI YOGA DEMENZIALE
con Jacopo Fo ed i suoi collaboratori
Che si fa al corso?

Al corso di Yoga Demenziale scoprirete tecniche buffe e divertenti. Se vi va bene scoprirete come migliorarvi la vita, il lavoro e anche l'amore. Mal che vada avrete passato un weekend o una settimana molto, ma molto divertente. Siete mai stati sollevati su un tappeto di mani come le rockstar? Siete mai stati massaggiati da cinque persone contemporaneamente, come gli imperatori? Avete mai scoperto l'incredibile forza dei vostri muscoli quando siete perfettamente rilassati? E quanto tempo è che non fate le capriole come quando eravate bambini? Bene è questo il momento!
E poi, musica, arte, spettacolo, giocoleria.
CLICCA QUI
i corsi di alcatraz
22/23 maggio
LA GASTRONOMIA ITALIANA DIVENTA TEATRO
img
20/22 maggio
HAPPENING ARTISTICO E LABORATORIO CREATIVO
img
20/22 maggio
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti.
img
21/22 maggio
CORSO BASE INNER LIGHT HEALING
img
28/29 maggio
CORSO DI BASIC WATSU
img
30 maggio/2 giugno
WATSU TRANSITION FLOW
img
1/5 giugno
CORSO DI YOGA DEMENZIALE con Jacopo Fo
img
10/12 giugno
HAPPENING ARTISTICO E LABORATORIO CREATIVO
img
10/12 giugno
METTIAMOCI IN GIOCO con Franco Prestipino e Doriana Silvestri
img
10/12 giugno
CORSO TAI CHI SHIATSU STRUMENTI DEL BENESSERE
img
10/12 giugno
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte
img
17/19 giugno
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
17/19 giugno
LA VIA DELL'ARCO
img
17/19 giugno
INCONTRO SUL PROGETTO ECOVILLAGGIO SOLARE
img
18/19 giugno
FORME DELLA DEA MADRE, WORKSHOP DI CERAMICA RAKU
img
24 giugno/1 luglio
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (10/13 anni)
img
1/3 luglio
HAPPENING ARTISTICO E LABORATORIO CREATIVO
img
1/8 luglio
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (3/7 anni)
img
8/10 luglio
HAPPENING DEL CAMMINATORE
img
8/15 luglio
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (7/13 anni)
img
23/24 luglio
DUE CUORI E UNA CIOTOLA RAKU, WORKSHOP DI CERAMICA RAKU
img
30 luglio/6 agosto
ESTASIMUSICANDO, IL 7° FESTIVAL DELLA MUSICA DI ALCATRAZ
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it