Non riesci a visualizzare correttamente la Newsletter?
Clicca qui per la versione online.
Flickr
Cacao - il quotidiano delle buone notizie comiche
nr. 115/2014
sabato 24 maggio
DI SIMONE CANOVA, JACOPO FO, GABRIELLA CANOVA E MARIA CRISTINA DALBOSCO
Quante volte davanti allo scaffale dei succhi di frutta al supermercato vi siete chiesti se davvero sono naturali, se davvero sono sugar-free, se davvero...? E lo sappiamo tutti che mangiare frutta e verdura almeno cinque volte al giorno fa bene alla salute...
Con questo eccezionale apparecchio si producono in casa straordinari succhi di frutta e verdura spremuti a freddo! Facile da usare e facile da pulire!
ZERO SPESE DI SPEDIZIONE!
CLICCA QUI
Se vuoi notizie, informazioni e ricette sugli estrattori iscriviti al nostro gruppo Facebook!
 Carissimi
Carissimi
Alcatraz, come sapete, è un crocevia di persone straordinarie. Era estate quando arrivò un gruppo di amici interessato a visitare l'Ecovillaggio Solare. Alcuni lavoravano nella cooperazione internazionale, altri facevano parte di una Onlus che lavorava in Africa. Una ragazza in particolare si occupava di stilare i budget per i vari progetti e si lamentava del fatto che sempre mancavano i fondi per poter aiutare chi ne aveva bisogno o per poter fare qualsiasi cosa.
A questo punto a Jacopo sono brillati gli occhi. Ha iniziato a elencare decine di tecnologie che a poco prezzo avrebbero risolto alcuni problemi di vita quotidiana: dalla tanica a forma di ciambella per il trasporto dell'acqua, ai forni solari... citava l'esperimento di Yunus che in collaborazione con Danone aveva fornito yogurt fresco a centinaia di persone nei villaggi sperduti del Bangladesh (vedi di Muhammad Yunus, La fine della povertà, ed. Feltrinelli) e così via. Un fiume in piena.
Tutti lo ascoltavano stupiti, non conoscevano tre quarti delle storie che raccontava Jacopo e noi eravamo più stupiti di loro.
Ma come? Come era possibile che chi si occupava di Paesi in via di sviluppo non sapesse quello che quegli stessi Paesi stavano facendo? E quanto poco investimento sarebbe bastato per creare posti di lavoro e benessere?
E allora ci è venuta un'idea.
Il Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus può informare, ci siamo detti, e raccontare queste esperienze.
Da qualche mese quindi stiamo lavorando a un libro che racconterà il mondo delle ecotecnologie a basso costo per i Paesi in via di sviluppo. Sarà una sorta di guida/manuale da inviare gratuitamente alle Onlus e a chi opera in questi Paesi per mostrare, tutte insieme, quali sono le tecnologie che possono risolvere alcune difficoltà, rendere la vita più agevole a chi ne ha bisogno con l'impiego di pochi mezzi economici e sfruttando le risorse e creando lavoro nei vari territori.
Il primo lavoro di raccolta di informazioni lo hanno svolto egregiamente Vania e Andrea consegnandoci un tomo stracarico di informazioni e di link, ora lo stiamo impaginando ma abbiamo bisogno anche di voi. L'argomento è vastissimo e magari ci è sfuggito qualcosa, volete aiutarci?
Trovate qui il documento in bozza, se volete potete scaricarlo e darci ulteriori notizie o segnalarci errori, insomma... vedete voi.
Grazie mille.
Intanto vi riportiamo qui sotto alcune di queste notizie, così, per darci un'idea.
Fare questo libro ci ha dimostrato ancora una volta che gli esseri umani sono fantastici, alcune volte non lo sono le istituzioni preposte all'aiuto perché perse in mille burocrazie soffocanti ma, come diciamo sempre, cooperare è l'unica soluzione possibile.
 Biciclette
Biciclette
Con una bici si arriva in molti posti, non ha bisogno di carburante ma solo di buone gambe, è economica e facilmente modificabile. In ogni paese del mondo ci sono le biciclette. E allora ecco che si trovano in rete decine di progetti su come modificare una bici per farla diventare un carro, una bancarella, perfetta per il trasporto di cose e persone. Si stima che 1,2 miliardi di persone vivano in povertà rurale tagliati fuori dai mercati, scuole e ospedali.

Bamgoo: struttura autocostruibile per il trasporto di merci su bicicletta
Sara Urasini, studentessa alla facoltà di Design e Arti alla Libera Università di Bolzano, ha vinto l’International Bicycle Design Competition, uno degli eventi mondiali che rientrano nell’International Forum Design. Il suo progetto, battezzato Bamgoo, è una bicicletta pensata per i paesi in via di sviluppo che monta una struttura removibile in bambù per il trasporto delle merci. La bici è composta da dodici contenitori che sono stati posizionati simmetricamente affinché possano essere utilizzati come una bancarella nei mercati dei villaggi.
La struttura poi può essere agevolmente piegata così da consentire una pedalata molto agevole.
 Q-DRUM, Wellowater e Hipporoller: la tanica che rotola
Q-DRUM, Wellowater e Hipporoller: la tanica che rotola
Il trasporto dell’acqua è un lavoro faticoso e spesso la fonte è lontana dall'abitazione.
E allora ecco la soluzione: Il Q-Drum è una tanica a forma di ruota: permette di attraversare enormi distanze con poca fatica perché, pur avendo una capienza di 75 litri, rotola facilmente ed è così maneggevole da poter essere trasportata anche dai bambini, senza il pericolo di danni alla spina dorsale tipici del tradizionale trasporto sulla testa.
qdrum.co.za
 Case costruite con le bottiglie di plastica
Case costruite con le bottiglie di plastica
Dal 2011 nel villaggio di Sabon Yelwa a Kaduna, Nigeria settentrionale, esiste una casa con i muri di bottiglie di plastica riciclate e riempite di sabbia. Le bottiglie sono state poi impilate e legate tra loro con corde vegetali, fango e cemento, gli stessi materiali usati poi per gli intonaci interni ed esterni.
L'edificio, 58 metri quadri, è dotato di due camere da letto, cucina, patio, bagno e toilette, e risulta essere addirittura più solido di un edificio in calcestruzzo. E' a prova di incendio, antisismico e anche antiproiettile (in alcune zone del mondo aiuta!). La sabbia funge poi da isolante termico, all'interno della casa c'è una temperatura costante di 18 gradi centigradi. Sono servite 14mila bottiglie di plastica, 14mila rifiuti in meno!
Il progetto è stato realizzato dall'organizzazione non governativa Dare (Associazione per lo sviluppo delle energie rinnovabili) in collaborazione con esperti londinesi dell’organizzazione Africa Community Trust.
VIDEO
Le bottiglie di plastica riempite di terra o sabbia sono uno straordinario materiale da costruzione, sostituiscono senza problemi i mattoni, e negli anni molte associazioni nel mondo hanno sfruttato questa ecotecnologia. Internet e in particolare YouTube sono una fonte quasi sterminata di informazioni e spunti per nuove idee.
 Greenway Smart Stove, una cucina sicura ed efficiente per i paesi in via di sviluppo
Greenway Smart Stove, una cucina sicura ed efficiente per i paesi in via di sviluppo
Inventata dalla Greenway Grameen Infra, una start-up indiana nata da un gruppo di studenti, la cucina Greenway Smart Stove è in grado di generare il 70% in meno di fumo e di consumare il 65% di combustibile in meno rispetto alle soluzioni finora impiegate in India. Il segreto? Un ventilatore che aumenta il circolo dell'aria. Può essere alimentata con legna o altre biomasse e grazie alla sua conformazione riduce al minimo i rischi di incendi.
Costo: 23 dollari. Nel 2012 hanno vinto un premio di 50 mila dollari in occasione dell'Intel Global Challenge.
greenwaygrameen.com - VIDEO
 La borsa-fornello che cuoce il cibo senza fuoco
La borsa-fornello che cuoce il cibo senza fuoco
Si chiama Wonderbag ed è stata inventata da una imprenditrice sudafricana, Sara Collins, che ha ripreso un'antica tecnica di cottura e l'ha adatta ai nuovi materiali esistenti oggi. In pratica funziona così: si porta la pentola ad ebollizione sul fuoco e poi la si infila in questa borsa superisolante dove il cibo continua a cuocere senza fuoco, senza combustibile e senza il rischio di bruciarlo o stracuocerlo. Anticamente la pentola in ebollizione si seppelliva sotto terra, dove manteneva il calore, o si infilava in cesti imbottiti con coperte o spugne. Oggi viene imbottita con polistirolo riciclato.
La Collins vende la borsa termica con il sistema “uno lo compri, uno lo doni”: per ogni articolo acquistato al prezzo di 50 dollari, un altro viene donato a una famiglia in Sudafrica a basso reddito.
Per i tre miliardi di persone sul pianeta che cucinano su fiamme vive e devono procurarsi da sé la legna, questo sistema rappresenta un enorme vantaggio.
nb-wonderbag.com
In Vacanza Giochiamo Insieme: vacanze estive per bambini e genitori (anche single)
Vivere il rapporto con i nostri figli per una settimana insieme nel verde della Libera Università di Alcatraz, esplorare i territori dell’ Umbria, passeggiare nel fiume, partecipare ai numerosi laboratori organizzati, andare in piscina e a cavallo, per i più piccoli e per i più grandicelli insieme a mamma o papà, per vivere una settimana di vacanza unica e indimenticabile, accompagnati da animatori, guide ambientali, cuoche dolcissime e artisti clown. Un’esperienza rilassante ed istruttiva allo stesso tempo, sia per il genitore che per il figlio o la figlia, trascorrere una settimana in campagna, insieme ad altri bambini e ad altri genitori, con attività organizzate per soddisfare necessità e desideri di tutti, settimane suddivise a seconda dell'età dei vostri figli, per assicurare una omogeneità dei parteciparti.

SOGGIORNI SETTIMANALI
Dal 20 al 27 Giugno: età consigliata 8-11 anni
Dal 27 Giugno al 4 Luglio: età consigliata 6-13 anni
Dal 19 al 26 Luglio: età consigliata 3-7 anni
i corsi di alcatraz
30 maggio/2 giugno
YOGA DEMENZIALE E MASSAGGIO THAILANDESE con Gisella Manganelli e Jacopo Fo
img
6/8 giugno
HAPPENING DEL CAMMINATORE con Eleonora Albanese ed Angelo Airaghi
img
6/8 giugno
CORSO DI CUCINA con Angela Labellarte
img
6/8 giugno
CORSO DI SARTORIA BASE con Doris Corsini. Organizzato dal Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus
img
6/8 giugno
CORSO "LE VOCI DELL'ANIMA" con Laura Pierantoni
img
6/8 giugno
INCONTRO SUL PROGETTO ECOVILLAGGIO SOLARE DI ALCATRAZ con Jacopo Fo e Gabriella Canova
img
7/8 giugno
CORSO DI BASIC WATSU con le Associazioni Culturali Watsu Italia & Zenit e Nadir
img
13/15 giugno
3° SEMINARIO NATUROPATIA COMPLEMENTARE
img
13/15 giugno
METTIAMOCI IN GIOCO con Franco Prestipino - Quando si gioca, si apre il cuore, col cuore si vede e si apprendono le cose essenziali della vita
img
13/15 giugno
HAPPENING ARTISTICO E LABORATORIO CREATIVO con Eleonora Albanese e Armando Tondo
img
13/15 giugno
CORSO "IL SAPORE DELLE EMOZIONI" con David Papini - Per allenarsi a riscoprire e sentire tutto quello che c’è, qui e ora.
img
13/15 giugno
CORSO TAI CHI SHIATSU STRUMENTI DEL BENESSERE con Angelo Airaghi
img
20/22 giugno
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
20/22 giugno
YOGA DEL PERINEO Ravviva il tuo Potere Femminile (per sole donne) con Giulia Quadri Gualandri
img
20/22 giugno
PSICOTERAPIA DI GRUPPO ATTRAVERSO LO YOGA-RATNA "Dal sentimento di colpa al sentimento di responsabilità" con Enrica Rame
img
20/22 giugno
OMEOPATIA PER TUTTI con Patrizia Pecollo
img
20/27 giugno
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (8/11 anni) con Mattea Fo e lo staff di Alcatraz
img
27/29 giugno
TRANSITION FLOW (1° modulo) con le Associazioni culturali Watsu Italia & Zenit e Nadir
img
27 giugno/4 luglio
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (6/13 anni) con Mattea Fo e lo staff di Alcatraz
img
4/6 luglio
LABORATORIO DEL BOSCO con Antonella Zanotti
img
5/6 luglio
TRANSITION FLOW (2° modulo) con le Associazioni culturali Watsu Italia & Zenit e Nadir
img
19/26 luglio
IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME (3/7 anni) con Mattea Fo e lo staff di Alcatraz
img
19/20 luglio
POLINATION, 3° CONFERENZA INTERNAZIONALE DELLE MICRONAZIONI
img
26 luglio/2 agosto
ECOFUTURO, FESTIVAL DELLE ECOTECNOLOGIE E DELL'AUTOCOSTRUZIONE - Vieni ad Alcatraz a vedere il futuro!
img
2/9 agosto
5° FESTIVAL DELLA MUSICA ESTASI MUSICANDO
Clicca qui per il calendario completo dei corsi di Alcatraz Prenota allo 075.9229938/11 email: info@alcatraz.it
link consigliati
Aut. Trib. di Perugia n° 634
del 21/06/1982
Direttore responsabile:
Severino Cesari
Direttore: Jacopo Fo
Anno XI
energia arcobalenoenergia arcobalenoenergia arcobaleno
Facebook
Flickr
Myspace
Twitter
Non vuoi più ricevere questa newsletter?
Clicca qui per cancellare il tuo indirizzo email
Copyright © 2011 Cacao il Quotidiano delle buone Notizie
website -www.cacaonline.it